Effettuare il backup con SP Flash Tool [ISTRUZIONI] - MediaTek - Firmware e root

1. Hai un firmware

2. Ma hai un bootlooop

3. Invia un solo kernel (boot.img) e vedere se lo smartphone viene avviato o meno (è molto spesso abbastanza del firmware del kernel per avviare il dispositivo), quando il kernel è firmware, le tue lettere non saranno interessate affatto

4. Il firmware principale non era abbastanza? È tutto lo stesso bootlup? Invia più Sistema Sezione (SYSTEM.IMG), se i dati richiesti sono solo nella sezione dei dati (e dove altro essere? Non nel segmento del sistema

) - Inizia il tuo smartphone, solidalizza i dati e quindi in modo che non vengano caduti errori dal firmware con tutte le sezioni

Non stai facendo questo modo ... Mi sembra

Fermare!

Tale modello (Lava Iris 510 th)? C'è un'opzione ancora più semplice, swing TWRP sul collegamento sotto questo video

https://www.youtube.com/watch?v=kcf844nprm0.

(il video stesso non ha senso, mostra come installare TWRP usando RashR dal sistema stesso), versarlo con un flash (posa accanto al file di dispersione recupero.img dal firmware), si carica e collega il telefono a Il PC (possibilmente in Impostazioni TWRP è necessario attivare la modalità MTP) e copiare tutto il tuo anima dal telefono

qualsiasi domanda? O ti ho frainteso?

Come creare un telefono di backup prima del firmware

Molti utenti di dispositivi Android sanno che gli esperimenti con il firmware, l'installazione di varie aggiunte e correzioni che spesso portano all'accessobilità del dispositivo, che è corretto solo per installare il sistema, e questo processo implica una completa pulizia della memoria da tutte le informazioni. Nel caso in cui l'utente si è occupato in anticipo sulla creazione di una copia di backup dei dati importanti, e persino meglio - un sistema di backup completo, il restauro del dispositivo allo stato "come era ..." richiede qualche minuto.

Ci sono molti modi per effettuare una copia di backup di determinate informazioni dell'utente o un sistema di backup completo. Qual è la differenza tra questi concetti, per i quali i dispositivi è consigliabile utilizzare questo o quel metodo sarà discusso di seguito.

Dati personali di backup

Sotto il backup delle informazioni personali, è implicito per salvare dati e contenuti generati dall'utente durante il funzionamento del dispositivo Android. Tali informazioni possono essere attribuite all'elenco delle applicazioni installate, foto effettuate dalla camera del dispositivo o ricevute da altri utenti, contatti, note, file musicali e video, segnalibri nel browser, ecc.

Uno dei modi più affidabili e, cosa più importanti per mantenere i dati personali contenuti nel dispositivo Android è quello di sincronizzare i dati dalla memoria dell'apparato con lo storage cloud.

Google nella piattaforma software Android è prevista per quasi tutte le possibilità di facile salvataggio e foto di recupero rapido, contatti, applicazioni (senza credenziali), note e altre cose. È sufficiente creare un account Google quando si avvia prima un dispositivo in esecuzione Android guidato da qualsiasi versione o immettere un account già esistente, nonché consentire al sistema di sincronizzare regolarmente i dati dell'utente con lo storage cloud. Non trascurare questa opportunità.

Backup dell'account Google quando il primo download

Salvataggio delle foto e dei contatti

Esistono solo due semplici consigli-campioni, come sempre per avere una copia salvata sicura e salvata sicura del più importante per la maggior parte degli utenti - foto e contatti personali, utilizzando le funzionalità di sincronizzazione con Google.

  1. Accendere e configurare la sincronizzazione in un addodod.

    Andiamo lungo la strada "Impostazioni" "Account Google" "Impostazioni di sincronizzazione" "Il tuo account Google" E contrassegnare i dati che verranno copiati continuamente sulla memoria cloud.

  2. Account Google Abilitazione della sincronizzazione

  3. Per memorizzare i contatti nel cloud, è necessario quando lo crei per puntare esattamente l'account Google.

    Salvataggio dei contatti dell'account Google

    Nel caso in cui i dettagli di contatto siano già stati creati e salvati in un luogo diverso dall'account Google, è possibile esportarli facilmente utilizzando un'applicazione standard Android. "Contatti" .

  4. Esportazione del contatto dell'account Google

    Lavorare con i contatti di Google è descritto in modo più dettagliato nell'articolo:

    Lezione: come sincronizzare i contatti Android con Google

  5. Per non perdere le tue foto, se con un telefono o tablet qualcosa accade, il modo più semplice per utilizzare l'applicazione standard Android Google Photo.

    Foto di Google in Google Play

    Scarica Google Photo in Play Market

    Per fornire backup nelle impostazioni dell'applicazione, è necessario abilitare la funzione "Autode e sincronizzazione" .

Google Photo Autoload.

Naturalmente, Google non è un monopolista non ambiguo nei problemi di backup dei dati dell'utente da dispositivi Android. Molti marchi ben noti, come Samsung, Asus, Huawei, Meizu, Xiaomi, ecc. Fornire le loro soluzioni con applicazioni preinstallate la cui funzionalità consente di organizzare il risparmio di informazioni in modo simile agli esempi sopra indicati.

Inoltre, tutti i servizi cloud noti come Yandex.Disk e Mail.RU cloud offrono utenti quando si installano le loro applicazioni Android di marca, la funzione di copia automatica di vari dati, in particolare foto, nella memoria cloud.

Yandex Drive in Google Play

Scarica Yandex.Disk per giocare

Cloud Mail ru in Google Play

Scarica Cloud Mail.ru nel mercato Play

Sistema di backup completo

I metodi e le azioni di cui sopra sono simili a loro consentono di mantenere le informazioni più preziose. Ma quando i dispositivi sono firmware, non solo contatti, foto, ecc. Spesso sono persi, poiché la manipolazione delle sezioni di memoria dei dispositivi implica la pulizia da assolutamente tutti i dati. Per lasciare la possibilità di tornare allo stato precedente del software e dei dati, è necessario solo il backup completo del sistema, I.e., una copia di tutte o determinate sezioni del dispositivo. In altre parole, un clone completo o serrature della parte del programma vengono creati in file speciali con la possibilità di ripristinare il dispositivo allo stato precedente in seguito. Ciò richiederà un utente di determinati strumenti e conoscenze dall'utente, ma può garantire la completa sicurezza di assolutamente tutte le informazioni.

Dove conservare il backup? Se stiamo parlando di spazio di archiviazione a lungo termine, il modo migliore per utilizzare i servizi di stoccaggio cloud. Nel processo di salvataggio delle informazioni, sono desiderati i seguenti metodi per utilizzare la scheda di memoria installata nell'apparato. Se manca, è possibile salvare i file di backup nella memoria interna del dispositivo, ma in questa versione è consigliato immediatamente dopo aver creato copiare i file di backup su un posto più affidabile, ad esempio un disco PC.

Metodo 1: recupero TWRP

Il più semplice dal punto di vista dell'utente creando un backup è quello di utilizzare per questo scopo un ambiente di recupero modificato - recupero personalizzato. Il più funzionante tra tali soluzioni è il recupero TWRP.

  1. Andiamo al recupero TWRP in qualsiasi modo disponibile. Più spesso, è necessario premere il tasto per accedere al dispositivo disattivato "Volume-" E tenendolo giù, pulsante "Cibo" .

    Come inserire TWRP

  2. Dopo aver inserito il recupero è necessario andare alla sezione "Backup COP-E" .
  3. TWRP Main Thing - Prenota COP-E

  4. Sullo schermo che si apre, è disponibile la selezione delle sezioni di memoria per la prenotazione, nonché una copia della memorizzazione delle copie, fare clic su "Scelta della carità" .
  5. Sezioni di prenotazione TWRP, pulsante di modifica della chiave

  6. La scelta migliore è la scheda di memoria SD disponibile per salvare i supporti. Nell'elenco dei luoghi di archiviazione disponibili dovrebbero essere trasferiti nella posizione "Micro sdcard" e conferma la tua scelta premendo il pulsante "OK" .
  7. TWRP Seleziona Drive di archiviazione BACUP

  8. Dopo aver definito tutti i parametri, è possibile procedere direttamente al processo di salvataggio. Per fare ciò, eseguire swipes a destra nel campo "Scorri per iniziare" .
  9. TWRP Swipe per avviare il backup

  10. Copia di file sul supporto selezionato, accompagnato compilando l'indicatore di esecuzione, nonché l'aspetto dei messaggi nel campo del registro, che è stato detto sulle azioni del sistema attualmente previste.
  11. Progressi del backup TWRP.

  12. Al termine del processo di creazione di un backup, è possibile continuare a funzionare nel recupero TWRP premendo il pulsante "Indietro" (1) o reboot immediatamente in Android - pulsante "Riavvia in os" (2).
  13. Creazione di backup TWRP completata

  14. I file di backup effettuati nel modo in cui sopra descritto sono memorizzati sulla strada. TWRP / Backup. Sull'azionamento selezionato durante la procedura. Nella forma di realizzazione perfetta, è possibile copiare la cartella contenente la copia ricevuta in più affidabile rispetto alla memoria interna del dispositivo o alla scheda di memoria, la posizione - sul disco rigido del PC o nella memoria del cloud.

Archiviazione TWRP File di Bacup

Metodo 2: CWM Recovery + Android-App Rom Manager

Come nell'ultimo metodo, quando si crea un firmware Android di backup verrà utilizzato un ambiente di recupero modificato, solo da un altro sviluppatore - ClockworkMod Command - CWM Recovery. In generale, il metodo è simile all'utilizzo di TWRP e non fornisce risultati meno funzionali - I.e. File del firmware di backup. Allo stesso tempo, CWM Recovery non ha gli utenti necessari per gestire il processo di creazione di un processo di backup, ad esempio, è impossibile selezionare le singole sezioni per creare un backup. Ma gli sviluppatori offrono ai propri utenti una buona applicazione Android ROM Manager, ricorrendo alle quali, è possibile procedere alla creazione di un backup direttamente dal sistema operativo.

Responsabile ROM Google Play

Carica l'ultima versione di Rom Manager in Play Market

  1. Installa ed esegui ROM Manager. Nella schermata principale della sezione Disponibile dell'applicazione "Prenotazione e restauro" in cui creare un elemento di backup deve essere toccare "Salva ROM corrente" .
  2. Specificheremo il nome del futuro sistema di backup e fare clic sul pulsante. "OK" .
  3. CWM ROM Manager OK Nome archivio

  4. L'applicazione funziona in presenza di diritti di root, quindi su richiesta è necessario fornirli. Subito dopo, il dispositivo si riavvierà nel recupero e inizierà il backup.
  5. CWM Rom Manager Ruth Ruth

  6. Nel caso in cui il passaggio precedente non sia terminato con il successo (più spesso accade a causa dell'impossibilità delle sezioni montate in modalità automatica (1)), è necessario effettuare un backup manualmente. Ciò richiederà solo due azioni aggiuntive. Dopo aver inserito o riavviarsi in CWM Recovery, selezionare Elemento "Backup e ripristino" (2), quindi articolo "Backup" (3).
  7. CWM Backup e Restore

  8. Il processo di backup inizia automaticamente e, va notato, continua, in confronto ad altri metodi, per un bel po 'di tempo. La cancellazione della procedura non è fornita. Rimane solo per osservare l'emergere di nuovi elementi nel registro dei processi e l'indicatore delle prestazioni di riempimento.
  9. Progressi di backup di recupero CWM

    Al termine del processo, si apre il menu di recupero principale. Puoi riavviare in Android selezionando "Riavvia il sistema ora" . I file di backup creati in CWM Recovery sono memorizzati lungo il percorso indicato quando viene creato, nella cartella Clockmod / backup / .

CWM Recovery BACUP Files

Metodo 3: Applicazione Android Backup in titanio

Il programma di backup in titanio è molto potente, ma allo stesso tempo abbastanza facile utilizzare un sistema per la creazione di un sistema di backup. Utilizzando lo strumento, è possibile salvare tutte le applicazioni installate e i loro dati, nonché le informazioni dell'utente, inclusi i contatti, i registri delle chiamate, i punti di accesso mms, i punti di accesso Wi-Fi e altro ancora.

Backup in titanio per creare backup Android

I vantaggi includono la possibilità di essere ampiamente impostare i parametri. Ad esempio, sono disponibili una selezione di applicazioni che e che verranno salvate. Per creare un backup di backup di backup completo, è necessario fornire i diritti di Rort, ovvero per tali dispositivi che i diritti dei superutente non sono stati ricevuti, il metodo non è applicabile.

Carica l'ultima versione del backup in titanio nel mercato PLAY

Download e installazione del backup in titanio dall'elenco di riproduzione

È estremamente desiderabile fare attenzione in anticipo sul posto affidabile per salvare le copie di backup. La memoria interna dello smartphone non può essere considerata come si consiglia di utilizzare un disco PC per la memorizzazione di backup, stoccaggio cloud o come ultima risorsa di una scheda microSD del dispositivo.

  1. Installare e lanciare il backup in titanio.
  2. Il backup del titanio il primo lancio

  3. Nella parte superiore del programma c'è una scheda "Backup" , Vai da lei.
  4. TAB DI BACKUP DI BACKUP TITANIO

  5. Dopo aver aperto la scheda "Backup" , è necessario chiamare il menu "Azioni batch" Facendo clic sul pulsante con un'immagine di un documento con un segno di spunta situato nell'angolo superiore della schermata dell'applicazione. O premere il tasto TOUCH "Menù" Sotto la schermata del dispositivo e selezionare l'elemento appropriato.
  6. Pulsante Azione Batch Backup in titanio

  7. Quindi premere il pulsante "INIZIO" Situato vicino all'opzione "Fai r.k. Totale software personalizzato e dati di sistema » Sullo schermo con l'elenco delle applicazioni che verranno memorizzate in un backup. Dal momento che c'è un backup completo del sistema, non è necessario modificare qui, è necessario confermare la disponibilità per l'inizio del processo facendo clic sul segno di spunta verde situato nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  8. Backup in titanio Fai r.k. Totale software personalizzato e dati di sistema

  9. Il processo di copia di applicazioni e dati, accompagnata dalla detrazione delle informazioni sul progresso corrente e il nome del componente software, la cui conservazione è attualmente presente. A proposito, l'applicazione può essere collaborata e continuare a utilizzare il dispositivo in modalità normale, ma, al fine di evitare errori, è meglio non farlo e attendere la fine della creazione di una copia, il processo si verifica abbastanza rapidamente.
  10. Avanzamento del backup in titanio per creare una copia riga di tutte le applicazioni e i dati

  11. Alla fine del processo, la scheda si apre "Backup" . Puoi vedere che le icone situate a destra dei nomi delle app sono cambiate. Ora queste sono emoticon peculiari di colori diversi, e sotto ogni nome del componente software è apparso un'iscrizione, testimoniando il backup creato della data.
  12. Applicazioni di backup di backup in titanio con applicazioni di dati create

  13. I file di backup sono memorizzati lungo il percorso specificato nelle impostazioni del programma.

    Cartella di backup in titanio con backup

    Per evitare la perdita di informazioni, ad esempio, quando si formatta la memoria prima di installare il software di sistema, è necessario copiare la cartella con i backup almeno nella scheda di memoria. Questa azione è fattibile utilizzando qualsiasi file manager per Android. Una buona soluzione per eseguire operazioni con file memorizzati nella memoria dei dispositivi Android è un conduttore ES.

Cartella copia di backup in titanio con backup alla scheda di memoria

Inoltre

Oltre alla solita copia della cartella di backup creata utilizzando il backup in titanio in un luogo sicuro, al fine di riassurarsi dalla perdita di dati, è possibile configurare lo strumento in modo che le copie siano create immediatamente sulla scheda microSD.

  1. Apri il backup in titanio. Per impostazione predefinita, le copie di backup vengono salvate nella memoria interna. Vai alla scheda "Orari" e quindi scegli l'opzione "Settup cloud" Nella parte inferiore dello schermo.
  2. Pianificazione di backup in titanio - Setup cloud

  3. Elenco elenco di opzioni in basso e trova l'oggetto "Percorso per la cartella con R.K." . Vai ad esso e clicca sul link "(Clicca per cambiare)" . Nella schermata successiva, scegli l'opzione "Archiviazione dei fornitori del documento" .
  4. Cartella di backup in titanio R.K. - Premere per cambiare

  5. Nel file manager apre, specificare il percorso verso la scheda SD. Il backup in titanio riceverà accesso al repository. Premi il link. "Crea una nuova cartella"
  6. Cartella di backup in titanio R.K. Seleziona una scheda SD come archiviazione

  7. Specifichiamo il nome della directory in cui verranno memorizzate le copie dei dati. Fare clic su Avanti "Crea una cartella" e sul prossimo schermo - "Usa la cartella corrente" .
  8. Backup in titanio Creazione di una cartella di backup sulla scheda SD

  9. Leggi di più Importante! Non accettiamo il trasferimento di backup già esistenti, fare clic su "No" nella finestra della query che appare. Torniamo al backup del titanio della schermata principale e vediamo che il percorso del backup non è cambiato! Chiudere l'applicazione in qualsiasi modo disponibile. Non girare, vale a dire "uccidere" il processo!

  10. Chiusura forzata del backup del titanio per apportare modifiche al percorso Salva

  11. Dopo aver iniziato nuovamente l'applicazione, il percorso dei backup futuri cambierà e i file verranno salvati dove necessario.

Cartella di backup in titanio R.K. Situato sulla scheda di memoria

Metodo 4: SP FlashTool + MTK DroidTools

L'utilizzo delle applicazioni SP FlashTool e MTK DroidTools è uno dei metodi più funzionali che consente di creare un backup veramente full-flippy di tutte le sezioni di memoria Android-Device. Un altro vantaggio del metodo è la presenza opzionale dei diritti di root sul dispositivo. Il metodo è applicabile solo per i dispositivi integrati sulla piattaforma hardware MEDATEK, ad eccezione dei processori a 64 bit.

  1. Per creare una copia completa del firmware utilizzando SP FlashTools e MTK DroidTools, oltre alle applicazioni stesse, è necessario i driver ADB installati, il driver per la modalità download MediaTek, nonché l'applicazione Blocco note ++ (puoi anche Utilizzare MS Word, ma il solito blocco note non è adatto). Downloidiamo tutto il necessario e disimballa gli archivi in ​​una cartella separata sul disco S:.
  2. Backup sp ft file disimballati.

  3. Attiva la modalità del dispositivo "USB Debuging" E collegalo al PC. Per attivare il debug, la modalità viene prima attivata. "Per gli sviluppatori" . Per questo andiamo lungo la strada "Impostazioni" "A proposito del dispositivo" - e tapat cinque volte sull'elemento "Numero di build" .

    Android che consente la modalità per gli sviluppatori

    Quindi nel menu aperto "Per gli sviluppatori" Attivare con un interruttore o un segno di spunta "Consenti il ​​debug di USB" , E quando si collega il dispositivo al PC, confermare l'autorizzazione delle operazioni utilizzando ADB.

    Android Abilitando il debug di YUSB

  4. Successivamente, è necessario eseguire MTK DroidTools, attendere la definizione del dispositivo nel programma e fare clic sul pulsante "BLOCK MAP" .
  5. Backup SP FT MTK Strumenti Droid Main

  6. Le manipolazioni precedenti sono passi precedenti la creazione di un file di dispersione. Per fare ciò, nella finestra a cui si apre, fai clic sul pulsante "Crea file scatter" .
  7. Backup SP FT MTK Droid Tools Crea skatter

    E scegli il percorso di salvare la dispersione.

    File scatter del software BADUPSP FT

  8. Il passo successivo è la definizione dell'indirizzo che sarà necessario per specificare il programma SP FlashTools nel determinare l'intervallo di blocchi nella memoria del lettore. Aprire il file di dispersione ricevuto nel passaggio precedente nel programma Blocco note ++ e trova una stringa Partition_name: cache: Sotto il quale una stringa con un parametro si trova appena sotto. linear_start_addr. . Il valore di questo parametro (sullo screenshot è evidenziato in giallo) è necessario registrare o copiare negli Appunti.
  9. Android Scatter in Blocco note

  10. I dati di lettura diretta dalla memoria del dispositivo e salvarli sul file vengono eseguiti utilizzando il programma SP FlashTools. Esegui l'applicazione e vai alla scheda "RILEGGI" . Lo smartphone o il tablet devono essere scollegati dal PC. premi il bottone "Inserisci" .
  11. Backup SP FT Readback ABB Tab

  12. Nella finestra che si apre, l'unica stringa è osservata. Clicca su di esso due volte per impostare l'intervallo di lettura. Selezionare il percorso in cui verrà salvato il file di dump futuro. Il nome del file è meglio lasciare invariato.
  13. Strumento flash Salva rum

  14. Dopo aver determinato il percorso di salvataggio, si aprirà una piccola finestra, nel campo "Lunghezza:" che è necessario effettuare il valore del parametro linear_start_addr. ottenuto al punto 5 di questa istruzione. Dopo aver aggiunto l'indirizzo, fai clic sul pulsante "OK" .

    Backup SP FT che effettua l'indirizzo del blocco

    premi il bottone "RILEGGI" Tabella con lo stesso nome in SP FlashTools e Plug Off (!) Dispositivo alla porta USB.

  15. Backup SP FT Leggere il pulsante Indietro

  16. Nel caso in cui l'utente si occupa dell'installazione dei driver in anticipo, SP FlashTools determinerà automaticamente il dispositivo e avvia il processo di lettura, come evidenziato dal riempimento dell'indicatore di esecuzione blu.

    Backup SP FT Leggere indietro OK!

    Al termine della procedura, viene visualizzata la finestra «Readback ok» Con un cerchio verde, all'interno del quale si trova un segno di spunta di conferma.

  17. Il risultato dei passaggi precedenti è il file Rom_0. , che è una discarica completa della memoria flash interna. Affinché tali dati siano possibili per effettuare ulteriori manipolazioni, in particolare, per rivestire il firmware nel dispositivo, sono necessarie diverse operazioni utilizzando Droidools MTK. Ruotare il dispositivo, caricare Android, verificarlo "Debug di yusb" Abilitato e collega il dispositivo a USB. Esegui Mtk Droidtools e vai alla scheda Radice, backup, recupero . Qui hai bisogno di un pulsante "Fai un backup da rom_ flashtula" , Premilo. Apri il file risultante 9 Rom_0. .
  18. Backupsp Ft Droid Tools Crea backup da ROM

  19. Subito dopo aver cliccato sul pulsante "Aperto" Il processo di separazione del file dump per separare le immagini di partizione e altri dati richiesti durante il recupero. I dati di promozione del processo vengono visualizzati nell'area del registro. Strumenti Droid Mtk Creazione di backup dai progressi del ROM

    Quando la procedura di separazione del dump per singoli file è completata, verrà visualizzato il log nel campo del registro. "Compito completato" . Questo lavoro è finito, è possibile chiudere la finestra dell'applicazione.

  20. MTK Droid Tools Creazione di backup completato

  21. Il risultato del programma è una cartella con file di memoria file del dispositivo - questo è il nostro backup del sistema.

Backupsp ft mtk-mtkdroidtools-backup derivato

Metodo 5: sistemi di bacup con adb

Se è impossibile utilizzare altri metodi o per altri motivi, per creare una copia completa delle sezioni di memoria di quasi tutti i dispositivi Android, è possibile utilizzare il toolkit SOFFERER OS: il componente SDK Android - Android Debug Bridge (ADB). In generale, ADB fornisce tutte le possibilità di condurre la procedura, sono necessari solo i diritti di root sul dispositivo.

Va notato che il metodo di metodi piuttosto laboriosi in questione e richiede anche un livello piuttosto elevato di conoscenza dei comandi della console ADB dall'utente. Per facilitare il processo e l'automazione dei comandi, è possibile contattare l'applicazione ADB dell'applicazione remota, automatizza il processo di inserimento dei comandi e consente di risparmiare molto tempo.

  1. Le procedure preparatorie sono di ricevere i diritti di root sul dispositivo, attivando il debug USB, collegando il dispositivo alla porta di YUSB, installazione dei driver ADB. Quindi, si carica, installa ed esegui l'applicazione Esegui ADB. Dopo aver completato quanto sopra, è possibile passare alla procedura per la creazione di backup delle sezioni.
  2. Eseguire ADB Esegui e verificare che il dispositivo sia stato determinato dal sistema nella modalità giusta. Paragrafo 1 del menu principale - "Dispositivo collegato?" , Nell'elenco intermediario produciamo azioni simili, abbiamo scelto per la prima volta il paragrafo 1.

    Backup ADBRUN Dispositivo allegato

    Una risposta positiva alla domanda è se il dispositivo è collegato in modalità ADB, la risposta esegue l'ADB ai comandi precedenti sotto forma di numero di serie.

  3. ADB Run US-in determinato giusto

  4. Per ulteriori manipolazioni, è necessario avere un elenco di partizioni di memoria, nonché informazioni su come "dischi" - / dev / block / Le sezioni sono state montate. Con ADB Run Ottieni un tale elenco è abbastanza semplice. Vai alla sezione "Memoria e partizioni" (Clausola 10 nel menu principale dell'applicazione).
  5. Backup Adbung Principale paragrafo 10.

  6. Nel menu che si apre, selezionare Paragrafo 4 - Partizioni / Dev / Block / » .
  7. Backup Partizioni di memoria di ADBRUN Melo P4.

  8. L'elenco con l'elenco dei metodi verrà tentato di leggere i dati necessari. Proviamo ogni articolo in ordine.

    BACKUP ADBREW MENU PARTICHNS METODI

    Nel caso in cui il metodo non funzioni, viene visualizzato il seguente messaggio:

    BACKUP ADBRUN MENU PARTICHNS Metodo1 Guasto

    L'esecuzione dovrà continuare prima dell'elenco completo delle sezioni e / dev / blocco /:

    Backup ADBRUN Partishns Metodo 9 OK!

    I dati ottenuti devono essere salvati con qualsiasi modo accessibile, non viene fornita la funzione di salvataggio automatica in ADB RUN. Il modo più conveniente per risolvere le informazioni visualizzate è creare uno screenshot della finestra con un elenco di sezioni.

  9. Vedi anche: Come creare uno screenshot su Windows

  10. Vai direttamente al backup. Per fare questo, devi andare all'articolo "Backup" (p.12) del menu principale della corsa ADB. Nell'elenco dell'elenco, scegliamo C.2 - "Backup e ripristino dev / blocco" Quindi paragrafo 1. "Backup dev / block" .
  11. Backup AdbRun Backup P2

  12. L'elenco Apri mostra l'utente tutto disponibile per la copia di blocchi di memoria. Per procedere a preservare le sezioni individuali, è necessario una comprensione di quale sezione a quale blocco è montato. Nel campo "Bloccare" È necessario inserire il nome della partizione dall'elenco intitolato "Nome" dalla tastiera e nel campo "Nome" - Nome del file immagine futuro. Qui avrai bisogno dei dati ottenuti al punto 5 di questa istruzione.
  13. Backup AdbRun Backup Dev-Block

  14. Ad esempio, creare una copia della sezione NVRAM. Nella parte superiore dell'immagine illustrand questo esempio, si trova la finestra ADB Esegui con una voce di menu aperta. "Backup dev / block" (1) e sotto di esso - screenshot dei comandi di esecuzione del comando Partizioni / Dev / Block / » (2). Dalla finestra in basso, definiamo che il nome del blocco per la sezione NVRAM è "MMCBLK0P2" e inseriscilo nel campo "Bloccare" Windows (1). Campo "Nome" Windows (1) riempire conformemente al nome della sezione copiata - "NVRAM".

    ADB Run Backup NVRAM Block Nome Block

    Dopo aver riempito i campi, premere il tasto "ACCEDERE" Cosa avrà inizio il processo di copia.

    Backup AdbRun Backup NVRAM Progress

    Al termine della procedura, il programma propone di fare clic su qualsiasi tasto per tornare al menu precedente.

  15. Backup AdbRun Backup NVRAM pronto

  16. Allo stesso modo vengono create copie di tutte le altre partizioni. Un altro esempio è quello di salvare la sezione "Avvio" nell'immagine del file. Determina il nome del blocco corrispondente e riempire i campi. "Bloccare" и "Nome" .
  17. Blocco di avvio del backup di backup adb

    Premere il tasto "ACCEDERE" .

    Backup AdbRun Backup Boot Progress

    Aspettiamo la fine del processo.

    Backup AdbRun Backup Boot pronto

  18. I file di immagine ottenuti a seguito di manipolazioni vengono salvati nella radice della scheda di memoria Android Apparetus. Per salvare ulteriormente, devono essere copiati / trasferirsi su un disco PC o una memoria cloud.

ADB Esegui le immagini dei file come risultato del backup

Pertanto, applicando uno dei metodi di cui sopra, ogni utente di qualsiasi dispositivo Android può essere calmo - i suoi dati saranno in mantenimento e il loro recupero è possibile in qualsiasi momento. Inoltre, utilizzando un backup di interfaccia completo, il compito di ripristinare le prestazioni di uno smartphone o un tablet PC dopo i problemi con la parte del programma ha una soluzione abbastanza semplice nella maggior parte dei casi.

VicinoSiamo lieti che potresti aiutarti a risolvere il problema. VicinoDescrivi ciò che non hai funzionato.

I nostri specialisti cercheranno di rispondere il più rapidamente possibile.

Questo articolo ti aiuterà?

BEH NO

Buon pomeriggio, lettori rispettati. Leggi nell'articolo Come effettuare un backup su Android senza diritti di root, o con loro, cos'è un backup. Programmi utili che aiuteranno a fare un backup.

Il sistema operativo Android paga molte opportunità. Il più utile di loro è il backup. O backup - questa funzione è anche chiamata. Se fallisci o perdi il tuo smartphone, puoi ripristinare quasi tutte le informazioni. Hai solo bisogno di non dimenticare di effettuare regolarmente il backup del sistema Android. Come esattamente? Questo articolo cercherà di rispondere a questo articolo.

Varietà di bacup

Come effettuare il backup su Android

Per cominciare, capiamo cosa si intende per la parola "backup". Di solito viene chiamato la copia di determinati file per il loro successivo recupero. È possibile copiare i dati nei seguenti sedili:

  • Mappa microSD o memoria permanente - Copia i dati in un file o archivio separato, quindi spostalo da qualche parte;
  • Computer - BACUP Firmware Android o copiare alcuni file di terze parti sul PC vengono solitamente eseguiti tramite un cavo USB o tramite Wi-Fi;
  • Servizi cloud - In alcuni casi, il backup può essere scaricato automaticamente su Dropbox, Google Disk e altri siti simili.

E cosa posso copiare esattamente? Questa è una domanda più seria. Il sistema operativo predefinito stesso scarica i dati sui tuoi contatti, registro chiamate, messaggi e altro ancora. Di solito è sufficiente per qualsiasi utente.

Le applicazioni di terze parti sono in grado di copiare e un sistema multimediale intero. Ad esempio, può essere scaricato video o musica. Allo stesso tempo, si specificano spesso le cartelle con i file desiderati da soli, quindi gli errori non possono essere - assolutamente tutto.

C'è un backup sulle impostazioni dell'applicazione Android. Funziona correttamente, tuttavia, non su tutti gli smartphone. Sì, e non tutti i programmi offrono a coprire le loro impostazioni. Ma devi sapere di un'opportunità così.

Infine, c'è un backup completo su Android. Questo è quando lo stato del firmware corrente viene copiato - completamente, dalle impostazioni a alcuni file nascosti dall'utente. Questo è fatto il più difficile e spesso in un modo speciale. Sì, è richiesto solo a coloro che sperimentano regolarmente con il loro dispositivo.

Bacup su Android: ho bisogno dei diritti di root?

Root Checker.

La copia di alcuni file non può essere effettuata senza ricevere i diritti di root . Il fatto è che le impostazioni più gravi del sistema operativo sono depositate in piegature nascoste. Come tale, l'utente non ha accesso alla loro lettura. Rut-Destra per risolvere il problema: forniscono l'accesso alla copia assolutamente tutti i file.

Ma la maggior parte spesso non sono richiesti diritti di root. Ad esempio, il backup della messaggistica, il libro di contatto e altri aspetti del sistema operativo Android possono essere effettuati senza di loro. Inoltre, questo processo viene spesso effettuato in modalità automatica - non puoi nemmeno saperlo.

Sistema operativo di backap.

Come effettuare il backup su Android

Android quasi dalla prima delle sue versioni ha imparato a copiare le informazioni dell'utente su Google Server. Ma solo le informazioni di base vengono copiate - Messaggi, registro delle chiamate, il contenuto dei servizi da Google Play Series, Calendar, Contatti e Documenti. Se è sufficiente per te, quindi preparati a svolgere le seguenti azioni:

  1. Vai alle impostazioni".
  2. Vai alla sezione "Account".
  3. Seleziona Google.
  4. Nella finestra che si apre, attiva gli interruttori vicino a tutti gli elementi che consideri in forma. Si prega di notare qui e l'articolo "Dati applicazione". Ma funziona non nel modo migliore - quando si reinstalla il sistema operativo o un sistema, molti programmi inizieranno a lavorare da zero. Ma ma l'installazione di tutte le applicazioni si verificherà automaticamente.

Non dimenticare che hai bisogno di un account Google per questa sincronizzazione. Tuttavia, senza di esso, è possibile implementare solo il backup Android su un computer. Le applicazioni speciali sono necessarie per altre azioni e devono scaricare da Google Play dove senza un account appropriato. Naturalmente, ci sono tutti i tipi di trucchi come il download di programmi da risorse di terze parti, ma questo è già l'argomento per un articolo separato.

Software di marca per il backup su Android
Come effettuare il backup su Android

Ora molti smartphone sono forniti con gusci di marca creati dal produttore. Backup aggiuntivo può essere implementato in essi - i dati vengono inviati al server del produttore del dispositivo. Ad esempio, guardiamo come effettuare un backup su Android installato su uno smartphone o un tablet Samsung:

  1. Vai alle impostazioni".
  2. Inserire la sezione "Cloud and Accounts".
  3. Clicca su "Archiviazione e ripristino".
  4. Seleziona "Impostazioni di backup".
  5. Qui è possibile attivare il backup automatico che verrà caricato sul server una volta ogni 24 ore. Inoltre, è possibile selezionare i tipi di informazioni in corso sul server. Più spesso, Samsung completa Google in questo. Ad esempio, è possibile copiare regolarmente le scorciatoie da Desktop, il contenuto dell'applicazione del telefono, un elenco di tutte le applicazioni installate, quasi tutti i parametri del dispositivo e molto altro.

I migliori programmi di backup su Android

Non tutte le persone organizzano funzionalità standard del sistema operativo. Alcuni utenti sono alla ricerca di informazioni su come effettuare il backup su Android attraverso servizi speciali. Si fidano di loro, a quanto pare, di più. Inoltre, tali programmi consentono di inviare un backup al tuo "cloud" preferito, mentre il sistema operativo offre solo Google Server e alcune altre società impegnate negli smartphone.

Senza i diritti di root, i programmi di terze parti sono all'incirca come Android. Sono in grado di ricaricare i contatti, i messaggi, ma non di più. Ma se fornisci un sistema simile di diritti di superuser, allora tutto cambierà. La latitudine delle sue capacità aumenterà in modo significativo. Le applicazioni e le attrezzature più popolari per il backup sono le seguenti:

Backup in titanio.

Come effettuare il backup su Android

E questi sono solo i tre nomi più popolari! In Google Play, puoi trovare almeno una dozzina di altri programmi di questo tipo. Nel frattempo, lo scopriamo con come viene eseguito l'applicazione Android Bacap usando Backup in titanio. . Questo è il programma di backup più popolare. È possibile usarlo gratuitamente, sebbene alcune funzioni utili siano disponibili solo in una versione estesa. Tuttavia, non è troppo costosa, $ 5,99 è una tassa ragionevole per il risparmio di informazioni sulla sicurezza.

Quindi, cosa copia il backup in titanio? Sembra che assolutamente tutto! Se fornisci l'applicazione del diritto del superuser (senza di loro, semplicemente non funziona), allora otterrai un fascino delle opportunità.

  • Innanzitutto, è possibile copiare regolarmente le impostazioni di tutti i programmi installati sul dispositivo e sui giochi. Inoltre, puoi copiare anche i loro file APK!
  • In secondo luogo, è possibile effettuare un backup di tutte le impostazioni del sistema operativo. Assolutamente tutti! Ciò significa che puoi fare esperimenti senza sopravvivere ai file di sistema.
  • In terzo luogo, non riguardi il nostro argomento, il backup del titanio consente di congelare il software utente e sistema. Questo è utile nei casi in cui il dispositivo è fornito al bambino - quindi sarai sicuro che sicuramente non installerà accidentalmente nulla.
E come utilizzare il backup in titanio?

Tutto è molto semplice:

  1. Installare e lanciare il backup in titanio.
  2. Fornire l'applicazione del diritto del superuser. Inoltre, l'utilità potrebbe chiederti di modificare alcune impostazioni, ad esempio, per consentire la possibilità di installare programmi da fonti sconosciute.
  3. Premere il pulsante situato nell'angolo in alto a destra. Mostra una foglia con un segno di spunta.
  4. Ecco un elenco di funzionalità del programma. Seleziona la funzione desiderata e fai clic sul pulsante "Start" accanto ad esso. Ad esempio, puoi scegliere "fare rk Totale software personalizzato e dati di sistema. " In questo caso, assolutamente tutto sarà copiato.

Il backup sarà come un file separato. Nelle impostazioni dell'app puoi impostare esattamente dove salvare il backup. Affidabile per salvarlo sulla scheda di memoria. Nella versione Pro è possibile utilizzare la casella, Dropbox e Google Disc. È inoltre possibile configurare il backup automatico - verrà creato in programma. Conduce una versione a pagamento del programma e dei file comprimi - In questo caso, occuperanno nella tua memoria cloud o sulla scheda di memoria meno spazio.

Backup di tutti i firmware Android

E persino il backup in titanio non copia l'intero stato del sistema operativo. In questo caso, semplicemente non ha senso. Se si raggiunge un errore di sistema, e Android non si avvia, non sarà possibile utilizzare il recupero - perché non sarai in grado di eseguire l'applicazione stessa. Quindi come creare un firmware di backup Android?

Gli sviluppatori di Google hanno implementato un altro metodo con cui lavorare Menu di recupero. .

Prima di effettuare il follow-up, assicurarsi che la batteria venga addebitata almeno il 50%. In caso contrario, c'è un rischio minimo di trasformazione del dispositivo in "Brick".

Su diversi smartphone e tablet, è possibile utilizzare un modo diverso per visitare il menu di recupero. In ogni caso, è necessario completare il dispositivo. Le seguenti azioni vengono solitamente eseguite:

  1. È necessario premere il pulsante del volume;
  2. Il prossimo è bloccare il pulsante di accensione.

Altri pulsanti sono utilizzati su alcuni dispositivi. Ad esempio, i dispositivi da Samsung possono anche essere usati il ​​pulsante Home. Nota, tutti i pulsanti vengono rilasciati dopo che un robot verde con un punto esclamativo viene visualizzato sullo schermo. Altrimenti si verificherà un riavvio ordinario. Bene, nel menu di recupero è necessario trovare l'articolo "backup e ripristino". Sposta il volume con i pulsanti del volume (il touch screen non funziona qui) e fare clic sull'elemento appropriato usando il pulsante di accensione. Successivamente, nello stesso modo, fai clic sull'elemento "Backup". Quindi aspetterà solo la fine del processo.

La copia di tutti i file del firmware può occupare da cinque a dieci minuti - il valore esatto dipende dalla potenza del processore e dal caricamento del sistema operativo.

Quando il processo è completato, fai clic sull'elemento "Riavvia ora". Questo riavvierà il dispositivo.

Sfortunatamente, questo metodo potrebbe non funzionare su alcuni smartphone. Quasi sempre la voce "Backup and Restore" è presente nel menu personalizzato di recupero. Se non hai mai impegnato a lampeggiare il dispositivo, allora puoi semplicemente mancare.

Backup con il computer
Come effettuare il backup su Android

Per i sistemi operativi Windows e Mac OS X, vengono scritti molti programmi che servono a ricevere dati dallo smartphone. Sviluppatori di software che testano regolarmente dispositivi portatili e esperimenti con loro solitamente usano Adb. . Questo è un programma speciale che serve a eseguire il debug di uno smartphone o tablet. Non ha alcuna interfaccia e tutte le azioni vengono eseguite inserendo i comandi corrispondenti. Ma prima, è necessario abilitare il debug USB sullo smartphone. Questo è fatto come segue:

  1. Vai alle impostazioni".
  2. Se non hai mai attivato il debugging USB, probabilmente dovrai visitare la sezione "Telefono". Qui, fai clic sul punto "Numero di assembly", finché non ricevi un messaggio su ciò che è diventato uno sviluppatore.
  3. Ora torna al menu Impostazioni principali e fai clic sul pulsante "Per gli sviluppatori".
  4. Attivare l'interruttore attorno all'elemento di debug USB.

Quando la casella di controllo è attivata, è necessario collegare lo smartphone al computer ed eseguire il programma ADB (il suo file EXE). Infatti, solo con questa utility è possibile creare un backup Android senza root. Per il backup più completo richiede la voce del comando seguente:

$ Adb backup -f "d: \ backup \ adb-2017-08-15.ab" -apk -Shared -ALL -System

Se non hai bisogno di file APK, non è possibile scrivere la chiave corrispondente. Naturalmente, il percorso e il nome del file di backup possono essere diversi - abbiamo indicato solo un esempio.

Se è necessario trasferire i contatti, i messaggi e altre informazioni del computer, è possibile utilizzare programmi più comprensibili. Ad esempio, fai un tale backup sull'applicazione Android Myphoneexplorer. . Questa applicazione computer ha un'interfaccia comprensibile di lingua russa, non richiede alcun comando di testo. Pertanto, non sarà difficile creare una copia di backup da solo. Diciamo solo che questo programma richiede l'attivazione del debug di USB.

Riassumendo

Ora sai cos'è un backup su Android. E da ora in poi, non causerà difficoltà a crearlo. In conclusione, notiamo solo che le solite persone che creano backup sono richieste solo per ripristinare le informazioni più importanti in caso di perdita o guasti dello smartphone. E per questo c'è abbastanza normale sincronizzazione con Google, che abbiamo parlato fin dall'inizio.

Prima del firmware o di altre azioni responsabili, è importante prendersi cura della conservazione dei dati personali. Backup tempestivo: una copia di backup, eviterà la perdita di informazioni importanti o contribuirà a ripristinare le prestazioni del sistema. In questo articolo, imparerai come effettuare un backup completo del firmware del sistema o solo singole sezioni.

Firmware di backup parziale.

Con il backup parziale, solo determinati dati vengono salvati: contatti, messaggi, applicazioni, foto, note, ecc. Le informazioni ottenute contribuiscono a una configurazione rapida del dispositivo, dopo il firmware, ripristinare le impostazioni o altre azioni. Inoltre, i dati sono adatti per il recupero su un nuovo dispositivo.

Di seguito consideriamo modi di backup parziale. Si noti che alcuni metodi funzionano con i diritti di root. Per la vostra convenienza, all'inizio di ogni metodo, abbiamo indicato i requisiti minimi per il backup.

Metodo 1: con ADB o ADB Run

Richiesta: La presenza di un PC, il cavo con supporto di trasferimento dati, ADB o ADB esegue l'utilità.

Opzioni di BACUP: dati di sezione; Dati e app; Dati, app e sdcard.

Algoritmo delle azioni:

Installa i driver per il tuo dispositivo. Ad esempio, i driver Motorola standard sono sufficienti per connettersi tramite ADB. Nel tuo caso, potrebbe essere necessario installare un SDK.

Scarica e installa adb. Se sei difficile utilizzare i comandi ADB, utilizzare ADB Esegui.

Attivare la modalità di debug USB.

Abilita il debug.

Collegare lo smartphone / tablet tramite cavo USB.

Esegui l'utilità ADB Esegui.

Se si utilizza prima il debug USB, confermare la connessione dal PC sulla schermata del dispositivo.

Conferma il debug.

Assicurarsi che il dispositivo sia collegato. Nella corsa ADB, tali informazioni sono indicate nell'angolo superiore della sinistra.

Menu adb run.

Premere il pulsante 9, quindi immettere, per aprire il menu di backup.

Quindi, pulsante 1, per rimuovere la copia della sezione.

Creare un backup su ADB Run.

Per rimuovere una copia di tutte le partizioni, premere il tasto 3.

Rimuovere una copia dei dati in ADB RAS.

Viene visualizzato un messaggio sulla schermata del dispositivo mobile in cui è necessario confermare il backup. Se lo si desidera, inserire la password per la crittografia dei dati.

Confermare la creazione di backup.

Dopo aver creato una copia, verrà visualizzato un messaggio nella finestra ADB Esegui: "Per continuare, premere qualsiasi Claysh.

Backup completo.

La cartella si aprirà automaticamente con il backup. Chiudi la corsa adb.

Cartella con backup.

Metodo 2: tramite il ripristino e il ripristino del menu

Richiesta: Account per prenotazione, internet.

Opzioni di BACUP: Impostazioni dell'applicazione; Chiamare registri e password Wi-Fi.

Android OS ti consente di prenotare alcuni dati - password wi-fi, sfondi e registro chiamate. Con la versione di aggiornamento 6.0, le impostazioni dell'applicazione sono state incluse nell'elenco di backup. Le informazioni vengono salvate in Google Disk.

Importante!

  1. Quando si prenotano dati, alcune informazioni riservate possono essere salvate.
  2. La prenotazione delle impostazioni dell'applicazione non è disponibile se lo sviluppatore non ha attivato l'opzione nella console di Google Play.
  3. I backup vengono rimossi dopo 60 giorni, in assenza di attività.
  4. La prenotazione viene eseguita più spesso di una volta al giorno.

Per i dettagli, consultare il nostro articolo separato sul link.

Prenotazione di dati.
Elenco dei dati salvati.
Visualizza il backup.

Metodo 3: Sincronizzazione Gmail

Richiesta: Account Gmail, Internet.

Opzioni di BACUP: Email Gmail, Risparmio di gioco, Calendario, Contatti di directory.

A Android, Gmail non è solo e-mail, ma anche l'account richiesto per utilizzare alcuni servizi, come Google Play. Inoltre, l'account consente di sincronizzare alcuni dati - contatti, calendari e altre informazioni.

Algoritmo delle azioni:

  1. Aggiungi nelle impostazioni nella sezione Account, account Gmail. O creare un account. Istruzioni per la creazione di un account tramite un PC qui. Come creare email dal telefono, leggere qui.
  2. Dopo aver aggiunto un account, aprire la sezione Account.
  3. Seleziona l'account Google.
  4. Nella nuova finestra, spostare gli interruttori di fronte ai dati che si desidera sincronizzare.
  5. Aprire la finestra a discesa in cui si seleziona la sincronizzazione forzata.
Sincronizzazione in Gmail.

Metodo 4: utilizzando il programma di backup in titanio

Richiesta: La presenza di diritti di root.

Opzioni di BACUP: Applicazioni e impostazioni dell'applicazione.

L'utilità di backup in titanio consente di risparmiare applicazioni, nonché tutte le impostazioni dell'utente. Questa è una delle 15 domande per le quali vale la pena ottenere i diritti di root.

Backup in titanio fornisce solo programmi utente, solo sistema o tutte le applicazioni. C'è anche un'opzione di avvio automatica ricevuta una copia del programma per il cloud.

Algoritmo delle azioni:

Aprire il backup in titanio. Dare accesso alla radice.

Fare clic sulla scheda Copie di backup Per la conservazione selettiva Programmi. Seleziona un'utilità dall'elenco, fare clic sul pulsante Salva.

Backup in Titanum Bacup.
Salva una copia.

Per creare un backup Copie di più applicazioni , Premere il tasto MENU, quindi le azioni batch. Seleziona l'opzione di salvataggio dell'applicazione.

Pianificazione in Titanum BACUP.

Applicazioni di salvataggio automatico, disponibili nella scheda Pianificazione. Seleziona l'opzione Salva o crea una nuova attività.

Azioni batch titanum bacup.

Metodo 5: Utilizzo della foto di Google

Richiesta: Account, Internet.

Opzioni di BACUP: Foto di foto.

Google Photo offre spazio libero illimitato per memorizzare una qualità adeguata delle tue foto e dei materiali video. I file sono legati a un account e sono disponibili su qualsiasi dispositivo in cui viene effettuata l'autorizzazione. Allo stesso tempo, lo spazio libero non si applica a fotografare più di 16 megapixel e il video è più di 1080R.

Algoritmo delle azioni:

  1. Esegui l'applicazione di Google Photo.
  2. Quando si immette, specificare un account e attivare i backup dei file, dopodiché inizia la foto e l'avvio del video.
Sincronizzazione in Google Photo.

Metodo 6: Deposito cloud

Richiesta: Account nel servizio selezionato, Internet.

Opzioni di BACUP: File multimediali, archivi, documenti non installati applicazioni.

I servizi offrono 5-50 GB di spazio su disco sulla rete. Leggi di più sul volume disponibile in questo articolo. Una selezione con un servizio e una descrizione dettagliata della fornitura di servizi è descritta in questi materiali.

Ad esempio, quando si registra l'account Google, ti viene fornito 15 GB di spazio libero. E se ci sono due conti, quindi il totale aumenta di 30 GB. Inoltre, il servizio accetta 30 categorie di file.

I servizi sono popolari e popolari con gli utenti, applicazioni Android. E il processo di download dei file è identico a tutti tali client. Se il programma, ad esempio una galleria, integrato la funzione "condividerà", quindi è sufficiente per contrassegnare i file, quindi fare clic sul pulsante - Carica sul disco cloud.

Anche il caricamento dei file è disponibile direttamente nel client del servizio cloud. Basta premere il pulsante con un Plus e dopo aver selezionato i file sul tuo dispositivo mobile.

Metodo 7: Applicazioni di backup

Richiesta: Una versione specifica di Android, accesso ad alcune funzionalità - memoria, chiamate, messaggi. Internet per scaricare il backup sulla rete.

Opzioni di BACUP: Chiamata Cronologia, messaggi, immagini, applicazioni.

Nel nostro catalogo di applicazioni gratuite, le utilità sono presentate per creare un backup di informazioni specifiche. Ad esempio, può solo messaggi, cronologia delle chiamate o applicazioni. Ci sono anche programmi per ripristinare i file cancellati a caso.

Il principio di funzionamento per la maggior parte delle applicazioni per il backup è lo stesso. È necessario selezionare i file per la prenotazione, attendere la formazione dell'archivio e dopo aver inviato l'archivio al disco di posta o cloud. A partire da Android 6.0, potrebbero essere necessarie informazioni per leggere le informazioni, gli SMS, le chiamate.

Se si desidera ripristinare i file cancellati, è necessario diritti di root per una ricerca migliore. Senza diritti di superuser, restrizioni sulla ricerca. Leggi di più in questo articolo.

Firmware di backup completo

Backup completo, suggerisce l'intero firmware. Un'immagine di un sistema progettato per ripristinare solo sul dispositivo in cui è stata rimossa la copia. L'immagine completa consente di ripristinare le prestazioni del dispositivo dopo il firmware non riuscito o ripristinare solo determinate sezioni.

Metodo 1: con recupero personalizzato

Richiesta: Disponibilità di recupero TWRP o CWM

Opzioni di BACUP: Rimozione dell'intera immagine dell'immagine o solo delle singole sezioni.

Il recupero TWRP o CWM personalizzato ha un potente strumento di backup. L'immagine completa del sistema consentirà a 15-20 minuti per ripristinare le prestazioni del dispositivo, in caso di firmware infruttuoso. È anche possibile ripristinare una sezione importante critica in cui è memorizzata informazioni su IMEI, Modemia, ecc. Allo stesso tempo, lo stesso TWRP deve essere scaricato e installato, per il quale si desidera sbloccare il bootloader.

Algoritmo di azione per il recupero TWRP:

  1. Carica la modalità di avvio. Come usare TWRP Leggi qui.
  2. Fare clic sul pulsante di backup.
  3. Specificare le sezioni che si desidera salvare. Inoltre, specificare l'unità in cui si desidera salvare l'immagine o la sezione del firmware.
Backup.

Produzione

L'articolo descrive in dettaglio come creare un firmware di backup Android. Utilizzare uno dei modi convenienti del backup parziale se è necessario salvare determinati dati. Per rimuovere l'intera immagine del firmware, utilizzare i metodi disponibili del backup completo del firmware. Ricorda, il backup tempestivo ti consentirà di salvare dati importanti o ripristinare il dispositivo mobile.

E quale metodo di backup ti ha aiutato? Scrivi a riguardo nei commenti. Allo stesso modo, condividono gli articoli attraverso i pulsanti dei social network per aiutare i tuoi amici e conoscenti, impara come effettuare un backup di file o firmware.

Posta Visualizzazioni: 1 576.

Анонсы

Добавить комментарий